Fisica & Tecnologia

In Primo Piano

Missione Indiana Mars Orbiter Mission (MOM):  conto alla rovescia per l'arrivo in orbita marziana

Missione Indiana Mars Orbiter Mission (MOM): conto alla rovescia per l'arrivo in orbita marziana

Lanciata il 5 novembre 2013 con il vettore Polar Satellite Launch Vehicle (PSLV), dal Satish...

ESA Rosetta: un mosaico per 67P

ESA Rosetta: un mosaico per 67P

Per tutta la fase di avvicinamento di Rosetta alla...

Opportunity: stop per manutenzione a distanza

Opportunity: stop per manutenzione a distanza

A causa dei crescenti e frequenti problemi al computer di bordo, il Mars Exploration Rover...

Risolto il problema della distanza delle Pleiadi?

Risolto il problema della distanza delle Pleiadi?

Misure estremamente precise effettuate con la tecnica VLBI sembrano dare torto al satellite...

NASA Spitzer osserva una collisione tra asteroidi vicino ad una giovane stella

NASA Spitzer osserva una collisione tra asteroidi vicino ad una giovane stella

Il telescopio della NASA Spitzer ha osservato un'eruzione di polvere intorno ad una giovane...

  • Missione Indiana Mars Orbiter Mission (MOM):  conto alla rovescia per l'arrivo in orbita marziana

    Missione Indiana Mars Orbiter Mission (MOM): conto alla rovescia per l'arrivo in orbita marziana

  • ESA Rosetta: un mosaico per 67P

    ESA Rosetta: un mosaico per 67P

  • Opportunity: stop per manutenzione a distanza

    Opportunity: stop per manutenzione a distanza

  • Risolto il problema della distanza delle Pleiadi?

    Risolto il problema della distanza delle Pleiadi?

  • NASA Spitzer osserva una collisione tra asteroidi vicino ad una giovane stella

    NASA Spitzer osserva una collisione tra asteroidi vicino ad una giovane stella



Teletrasporto: la fantascienza di Star Trek e la realtà un passo più vicine



Star Trek - teletrasporto

Siamo sicuramente lontani dal teletrasporto di Star Trek che consente all'equipaggio dell'Enterprise di sbarcare su pianeti alieni ma i ricercatori continuano a lavorare sulle tecnologie quantistiche che un domani potrebbero rendere la fantascienza realtà.

Recentemente un gruppo di scienziati dell'Università di Cambridge, nel Regno Unito, ha trovato il modo per trasportare istantaneamente informazioni grazie all'entanglement, rendendo il processo efficiente e con meno errori.

In un documento intitolato "Generalized teleportation and entanglement recycling", Sergii Strelchuk, Michal Horodecki e Jonathan Oppenheim indagano sui protocolli finora sviluppati per il teletrasporto quantistico.

"Il teletrasporto è il cuore stesso della teoria dell'informazione quantistica, essendo tra tutte le attività quella fondamentale. I protocolli del teletrasporto sono un modo di inviare uno stato quantistico sconosciuto da una parte ad un'altra utilizzando una risorsa sottoforma di entanglement condivisa tra le due parti, Alice e Bob. Per prima cosa Alice effettua una misurazione dello stato che vuole teletrasportare e del suo stato, poi comunica le informazioni a Bob che applica il calcolo per ottenere il teletrasporto".

Alla base di questo tipo di teletrasporto c'è entanglement, ossia la connessione remota tra particelle o singolo bit di informazioni, indipendente dallo spazio fisico che li separa, ciò che Einstein chiamava "azione spettrale a distanza". Ma ottenere pacchetti di informazioni non è così semplice.

"Il teletrasporto dipende in modo cruciale dall'entanglement, che può essere pensato come un 'carburante'", ha detto Strelchuk in un articolo su ABC Science. "Questo carburante ... è difficile da generare, conservare e ricostituire. Trovare un modo per usarlo con parsimonia, o, idealmente, riciclarlo, rende il teletrasporto potenzialmente più utilizzabile".

Note sull'autore
Elisabetta Bonora
Author: Elisabetta BonoraEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fondatrice e principale publisher di Alive Universe Images. Mi occupo di web e video analytics presso ShinyStat (SV – Italia) ma ho una grande passione per le scienze, l'astronomia in particolare, che vorrei si trasformasse in lavoro. Da diversi anni mi dedico ad elaborare le fotografie rilasciate dalle Agenzie Spaziali Internazionali, scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima! ...Ovviamente, lo avrete capito, sono una fan di Star Trek!


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Scoperta una strana struttura ovoidale n…

Mercoledì, 27 Agosto 2014 05:24

Scoperta una strana struttura ovoidale nel meteorite marziano Nakhla

Una nuova struttura ovoidale ricca di minerali è stata scoperta all'interno del meteorite marziano Nakhla, caduto in Egitto il 28 giugno 1911. La strana formazione assomiglia ad una cella microbica ma, nonostante abbia un aspetto intrigante, si...

New Horizons supera l'orbita di Nettuno …

Martedì, 26 Agosto 2014 06:17

New Horizons supera l'orbita di Nettuno e fa rotta verso Plutone

Come da programma, questa notte alle 02:04 ora italiana, a 4,43 miliardi di chilometri dalla Terra, la sonda della NASA New Horizons ha superato l'orbita di Nettuno, l'ultima orbita planetaria...

Ecco i possibili siti di atterraggio sul…

Lunedì, 25 Agosto 2014 17:19

Ecco i possibili siti di atterraggio sulla cometa!

Sono stati resi noti i cinque siti candidati per l'atterraggio di Philae a Novembre.

Spettacolare eruzione solare!

Lunedì, 25 Agosto 2014 15:20

Spettacolare eruzione solare!

Ieri sul bordo del Sole si è sollevata una spettacolare eruzione di plasma, con effetti sulla ionosfera terrestre...

Curiosity fa astronomia e si prepara all…

Lunedì, 25 Agosto 2014 06:46

Curiosity fa astronomia e si prepara alla cometa Siding Spring

La cometa di lungo periodo C/2013 A1 Siding Spring passerà a soli 132.000 chilometri dalla superficie di Marte il prossimo 19 ottobre 2014, durante il suo primo viaggio nel Sistema Solare interno. L'evento...

Dalla Voyager 2, la migliore mappa globa…

Domenica, 24 Agosto 2014 08:17

Dalla Voyager 2, la migliore mappa globale di Tritone

Era il 25 agosto 1989, quando la sonda della NASA Voyager 2 regalò un primo sguardo al satellite di Nettuno, Tritone, sorvolandolo da una distanza di circa 40 mila chilometri. Ora, dopo...

Rover Stats

CURIOSITY ODOMETRY

Curiosity Stats

OPPORTUNITY ODOMETRY

Opportunity

a cura di Marco di Lorenzo

Le nostre immagini

Visita l'album di 2di7 & titanio44

Top Video


  • Marco 29.08.2014 23:14
    Claudio, la questione dei neutrini mancanti è stata in realtà già risolta qualche anno fa, quando si ...

    Leggi tutto...

     
  • Claudio Costerni 28.08.2014 23:12
    Quindi ora possiamo dire che finalmente sono riusciti a trovare quei neutrini mancanti, cioè quelli che ...

    Leggi tutto...

     
  • Alive Universe Image 24.08.2014 06:55
    Salve Claudio, l'idea dell'ombra la trovo molto interessante e senz'altro da valutare! Tuttavia ...

    Leggi tutto...

Banner

Tra i nostri articoli






Altre news




Twitter Official Alive Universe Images

Facebook Official Alive Universe Images

Twitter da Elisabetta Bonora

Su di noi

 HELP Alive Universe Imges!

Iscriviti alla Newsletter




Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it