Missioni Spaziali

In Primo Piano

NASA Kepler scopre Kepler-186f, il primo pianeta extrasolare delle dimensioni della Terra nella zona abitabile

NASA Kepler scopre Kepler-186f, il primo pianeta extrasolare delle dimensioni della Terra nella zona abitabile

Utilizzando i dati del telescopio della NASA Kepler, che ad oggi ha contribuito ad...

Tre modelli per Plutone

Tre modelli per Plutone

Due ricercatori, Amy Barr della Brown University e Geoffrey Collins del Wheaton College, hanno...

ESA: Philae fotografa Rosetta

ESA: Philae fotografa Rosetta

Il lander Philae, che sta viaggiando all'interno della sonda dell'ESA Rosetta dal 2004, è stato...

NASA CASSINI scopre Peggy, forse una nuova luna di Satuno

NASA CASSINI scopre Peggy, forse una nuova luna di Satuno

La sonda della NASA Cassini potrebbe aver documentato la formazione di un nuovo oggetto...

NASA Curiosity: un tramonto dal cratere Gale

NASA Curiosity: un tramonto dal cratere Gale

Sono state pubblicate nel week-end le immagini che aspettavo da qualche giorno, prima disponibili...

  • NASA Kepler scopre Kepler-186f, il primo pianeta extrasolare delle dimensioni della Terra nella zona abitabile

    NASA Kepler scopre Kepler-186f, il primo pianeta extrasolare delle dimensioni della Terra nella...

  • Tre modelli per Plutone

    Tre modelli per Plutone

  • ESA: Philae fotografa Rosetta

    ESA: Philae fotografa Rosetta

  • NASA CASSINI scopre Peggy, forse una nuova luna di Satuno

    NASA CASSINI scopre Peggy, forse una nuova luna di Satuno

  • NASA Curiosity: un tramonto dal cratere Gale

    NASA Curiosity: un tramonto dal cratere Gale

ESA: Philae fotografa Rosetta



Philae CIVA riprende Rosetta

Il lander Philae, che sta viaggiando all'interno della sonda dell'ESA Rosetta dal 2004, è stato risvegliato con successo il 28 marzo scorso dal lungo periodo di ibernazione, salutando di nuovo il mondo via Twitter con un "Hello, outer space!".

In attesa del suo epico momento, quando atterrerà sulla superficie della cometa 67P/Churyumov–Gerasimenkoripresa per la prima volta dal risveglio il 20 e il 21 marzo 2014 da OSIRIS (Optical, Spectrocopic and Infrared Remote Imaging System), sta trascorrendo le sei settimane di messa a punto insieme agli altri strumenti di bordo.

NASA LADEE: si avvicina la fine della missione



NASA LADEE

La sonda della NASA Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer (LADEE), che aveva già beneficiato di una proroga di 28 giorni sulla durata della missione, ora si sta abbassando lentamente ed inesorabilmente sulla superficie lunare: l'impatto è previsto per la fine di questo mese.

Le posizioni del lander Chang'E 3 e del rover Yutu confermate dalla sonda della NASA LRO



Chang'E 3 e Yutu visti da LRO

Quando è calata la terza notte lunare sul lander della missione cinese Chang'E 3 e Yutu, ci eravamo chiesti quale fosse la posizione finale del rover, l'ultima raggiunta prima dell'anomalia manifestatasi in occasione della seconda ibernazione (25 gennaio 2014).

A chiarire la situzione ci pensa nuovamente LROC, la Lunar Reconnaissance Orbiter Camera a bordo della sonda della NASA Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) che ha ripreso lander e rover già tre volte: il 25 dicembre 2013, pochi giorno dopo l'allunaggio; il 21 gennaio 2014 e il 17 febbraio 2014.

 

Cala la terza notte lunare sulla missione cinese Chang'E 3: Yutu c'è ma non si muove!



Chang'E 3 lander anaglyph by Yutu rover stereo color camera

C'è sempre un po' di mistero e poca informazione intorno alla missione cinese sulla Luna Chang'E 3, sembra comunque che non ci siano stati altri colpi di scena dallo scorso 12 febbraio, quando Yutu ha comunicato di nuovo con la Terra, nonostante l'anomalia manifestata poco prima della seconda ibernazione (sabato 25 gennaio).

ESA Gaia, come una stella!



ESA GAIA

Potrebbe sembrare una stella tra tante ma quel piccolo puntino bianco ripreso in due immagini del Very Large Telescope Survey Telescope dell'European Southern Observatory in Chile, in realtà è la sonda dell'ESA Gaia!

Lanciata con successo il 19 dicembre alle 9:12 UT, dallo spazioporto europeo di Kourou, nella Guiana francese, realizzerà una mappa tridimensionale dettagliata della nostra Galassia: durante la sua vita operativa di cinque anni, osserverà in media 70 volte un miliardo di stelle.

Missioni su Marte, le radiazioni: un rischio calcolato



Curiosity RAD

Quasi tutto quello che sappiamo oggi sul pericolo di radiazioni in un viaggio verso Marte e in un eventuale soggiorno in superficie lo abbiamo imparato nell'ultimo anno o poco più, grazie alla missione Mars Science Laboratory, Curiosity.

Lo spazio è sempre stato ritenuto un ambiente ostile ma è stata spesso convinzione che, una volta giunti a destinazione, sulla superficie del Pianeta Rosso, ci sarebbe stata una schermatura sufficiente per proteggere gli astronauti dai danni da radiazioni.

Spazzatura spaziale: è stata la volta del satellite russo Cosmos-1220



Cosmos-1220

A pochi mesi dal rientro perfetto della "Ferrari" dello spazio" dell'ESA, il satellite GOCE (Gravity Field and Steady State Ocean Circulation Explorer), un altro veicolo spaziale fuori servizio, e fuori controllo, è rietrato nella nostra atmosfera. Questa volta si trattato del satellite russo Cosmos-1220.

A dire il vero, sulla sua discesa attraverso l'atmosfera terrestre ci sono ancora notizie discordanti ma dovrebbe essere avvenuto senza arrecare danni a cose e/o persone domenica mattina all'alba.

La sonda della NASA LADEE invia a Terra le sue prime della Luna



NASA LADEE prima foto

All'inizio di questo mese, la sonda della NASA Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer (LADEE) stava osservando le stelle, quando, in alcune riprese, ha catturato anche la superficie lunare.
Così, quando i dati sono stati inviati a Terra, le immagini sono di fatto diventate le prime della Luna scattate dalla sonda.

NASA: Mars Odyssey cambia strategia alla ricerca dell'acqua su Marte



NASA Mars Odyssey

Solo un paio di giorni fa avevamo parlato delle "recurring slope lineae" o RSL, ossia di quei flussi scuri transitori che le sonde in orbita intorno a Marte hanno spesso osservato apparire ed estendersi sui bordi dei crateri o lungo i pendii.

La presenza o meno dell'acqua in tale processo, anche se ipotizzata, non è mai stata confermata direttamente.

Missione Chang'e 3: colpo di scena! Si riaccendono le speranze per il rover Yutu



Chang'E 3: Yutu

Una storia complicata e ricca di colpi di scena quella del rover Yutu della missione lunare cinese, Chang'E 3, dato per perso a causa di un'anomalia manifestatasi nella seconda ibernazione, in occasione della gelida notte lunare, sabato 25 gennaio.

Affollamento di pianeti nani ai confini …

Sabato, 05 Aprile 2014 07:50

Affollamento di pianeti nani ai confini del Sistema Solare

A pochi giorni di distanza dall'annuncio della scoperta di un nuovo pianeta nano ai confini del Sistema Solare, chiamato 2012 VP113 o più affettuosamente "Biden", lo stesso gruppo di astronomi avrebbe...

NASA Fermi: nuovi indizi per la materia …

Venerdì, 04 Aprile 2014 19:59

NASA Fermi: nuovi indizi per la materia oscura

Nuovi indizi della sfuggente materia oscura arriverebbero dal centro della nostra Galassia grazie ai dati rilevati dal telescopio della NASA Fermi. Un gruppo di scienziati indipendenti del Fermi National Accelerator Laboratory (Fermilab),...

Confermato l'oceano sotto la superficie …

Venerdì, 04 Aprile 2014 06:24

Confermato l'oceano sotto la superficie di Encelado: un buon posto per la vita

L'esistenza di un oceano sotto la superficie ghiacciata di Encelado, il sesto satellite naturale di Saturno in ordine di grandezza, è da tempo un fatto accettato da tutta la comunità...

Gravità vs antimateria: scopriremo chi v…

Giovedì, 03 Aprile 2014 13:59

Gravità vs antimateria: scopriremo chi vince!

Un team di ricercartori dell'University of California, a Berkeley, ha proposto un possibile esperimento per misurare l'impatto della gravità sugli atomi di antimateria.Nell'articolo pubblicato sul Physical Review Letters descrivono la procedura, che utilizza...

Un nuovo metodo ritocca l'età della Luna

Giovedì, 03 Aprile 2014 06:35

Un nuovo metodo ritocca l'età della Luna

Sembra curioso ma, mentre siamo piuttosto sicuri sull'età del nostro Sistema Solare, ossia 4 miliardi e 568 milioni di anni con una accuratezza di 2,080 milioni di anni, ancora dibattiamo sull'età...

Il telescopio spaziale Hubble riprende l…

Sabato, 29 Marzo 2014 19:04

Il telescopio spaziale Hubble riprende la cometa C/2013 A1 (Siding Spring)

Il telescopio spaziale Hubble della NASA ci ha regalato un'anticipazione della cometa C/2013 A1 (Siding Spring) che il prossimo 19 ottobre sfiorerà Marte, raggiungendo la distanza minima di circa 135.000 chilometri. L'immagine è...

Rubriche

Le nostre immagini

Top Video

Curiosity sol 548 NavCam left - driving backwards movie
"Courtesy NASA/JPL /Caltech/MSSS" processing 2di7 & titanio44


  • Alive Universe Image 08.04.2014 06:20
    Ciao Claudio, grazie per la segnalazione.

    Leggi tutto...

     
  • COSTERNI CLAUDIO 08.04.2014 01:43
    Caspita... che calor! Però io direi che -93,15° Celsius è quasi il doppio di -180°, non oltre il ...

    Leggi tutto...

     
  • Alive Universe Image 25.01.2014 18:43
    Salve Claudio, è vero, Rosetta potrebbe essere una delle più belle missioni a cui abbiamo assistito finora.

    Leggi tutto...

Banner

Tra i nostri articoli






Altre news




Twitter Official Alive Universe Images

Facebook Official Alive Universe Images

Twitter da Elisabetta Bonora

Su di noi

 HELP Alive Universe Imges!

Iscriviti alla Newsletter




Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it