Missioni Spaziali

In Primo Piano

LA NASA annuncia il payload per la missione Mars 2020

LA NASA annuncia il payload per la missione Mars 2020

Il prossimo rover che la NASA invierà su Marte nel 2020 sarà dotato di sette strumenti...

Misteriose molecole per misteriose bande interstellari diffuse

Misteriose molecole per misteriose bande interstellari diffuse

Nel vasto ed apparentemente vuoto spazio interstellare, si aggirano in realtà molecole...

ESA: Venus Express risale dall'inferno

ESA: Venus Express risale dall'inferno

La sonda dell'ESA Venus Express ha concluso il suo esperimento di aerobraking...

NASA Cassini: i segreti dei 101 geyser di Encelado

NASA Cassini: i segreti dei 101 geyser di Encelado

Sembra un numero incredibile ma analizzando i dati rilevati dalla sonda della NASA Cassini, gli...

ESA ROSETTA: aggiornato il nuovo modello della cometa 67P/CHURYUMOV-GERASIMENKO

ESA ROSETTA: aggiornato il nuovo modello della cometa 67P/CHURYUMOV-GERASIMENKO

La scorsa settimana l'ESA aveva rilasciato un nuovo modello della...

  • LA NASA annuncia il payload per la missione Mars 2020

    LA NASA annuncia il payload per la missione Mars 2020

  • Misteriose molecole per misteriose bande interstellari diffuse

    Misteriose molecole per misteriose bande interstellari diffuse

  • ESA: Venus Express risale dall'inferno

    ESA: Venus Express risale dall'inferno

  • NASA Cassini: i segreti dei 101 geyser di Encelado

    NASA Cassini: i segreti dei 101 geyser di Encelado

  • ESA ROSETTA: aggiornato il nuovo modello della cometa 67P/CHURYUMOV-GERASIMENKO

    ESA ROSETTA: aggiornato il nuovo modello della cometa 67P/CHURYUMOV-GERASIMENKO



I primi scatti di Curiosity



Curiosity: la posizione delle telecamere

L'immagine mostra la posizione delle camere posizionate su Curiosity.
Credit: NASA/JPL-Caltech

Se un gruppo di turisti arrivasse sulla superficie di Marte, inizierebbe a scattare foto all'impazzata. Curiosity, invece, avrà un approccio più attento.

Le primissime immagini saranno quelle da un-megapixel delle Hazard-Avoidance camera (Hazcam): una volta che i tecnici avranno a disposizione i dati necessari per confermare la sicurezza del rover, allora Curiosity verrà dispiegato nelle configurazione definitiva e verranno abilitate le sue telecamere. Questa operazione potrà richiedere anche alcuni giorni.

"Una serie di immagini a bassa risoluzione e in scala di grigi saranno acquisite in pochi minuti dopo lo sbarco", ha detto Justin Maki del Jet Propulsion della Nasa a Pasadena, in California. "Una volta che tutti i sistemi critici saranno stati controllati dal team di ingegneri, il rover scatterà immagini del sito di atterraggio ad una risoluzione maggiore".

Le prime immagini arriveranno a più di due ore dallo sbarco a causa dei tempi di comunicazione con l'orbiter Mars Odyssey.
Saranno scatti effettuati con le Hazcam anteriori e posteriori, sinistra e destra e arriveranno sulla Terra come anteprime: 64x64 pixel.

Anche, le immagini a colori del Mars Descent Imager, MARDI, scattate durante la fase di discesa, contribuiranno a valutare la posizione del rover.
Le foto del MARDI saranno rilasciate un giorno dopo l'atterraggio: anche queste saranno miniature con una dimensione massima di 192x144 pixel.

Due giorni dopo l'atterraggio, verranno scattate foto a colori dal Mars Hand Lens Imager, MAHLI: questa fotoramera è stata progettata per scattare immagini dettagliate delle rocce e del suolo ma può riprendere anche foto panoramiche e potrà essere utilizzata anche se il braccio del rover non sarà ancora aperto.

Una volta che il rover assumerà la configurazione definitiva le Navcam inizieranno a riprendere panorami a 360°: queste fotocamere possono risolvere l'equivalente di una pallina da golf ad una distanza di 25 metri.
Sono progettate per riprendere il paesaggio rapidamente e per scrutare in ogni direzione.
Se tutto avverrà secondo i tempi previsti, questi scatti arriveranno circa tre giorni dopo lo sbarco.

Sempre tre giorni dopo l'arrivo su Marte anche le Mast Camera (Mastcam) inizieranno a lavorare, fornendo maggiori dettagli del luogo di atterraggio.

Maggiori informazioni: What to Expect When Curiosity Starts Snapping Pictures


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Pianeta extrasolare Kepler-421b: un inte…

Mercoledì, 23 Luglio 2014 06:37

Pianeta extrasolare Kepler-421b: un intervallo di transito da record

Kepler-421b è il nuovo pianeta extrasolare, scoperto tra i dati rilevati dal telescopio della NASA Kepler, con l'intervallo dil transito più lungo mai osservato: un anno su Kepler-421B dura 704 giorni...

Chang'E 3: l'anomalia di Yutu? Colpa del…

Martedì, 22 Luglio 2014 06:14

Chang'E 3: l'anomalia di Yutu? Colpa delle rocce

A quanto pare, nonostante qualche incidente di percorso, il lander e il rover della missione cinese Chang'E 3 sono ancora vivi ed in grado di comunicare, nonostante il rover, Jade Rabbit, fosse stato...

Confermata l'origine extragalattica dei …

Lunedì, 21 Luglio 2014 06:20

Confermata l'origine extragalattica dei Fast Radio Burst

Utilizzando il radiotelescopio di Arecibo a Puerto Rico, gli scienziati hanno ascoltato una raffica di lampi radio veloci, durata una frazione di secondo, proveniente dallo spazio profondo. La scoperta, che è...

ESA: are we there yet? Un sabato giocand…

Domenica, 20 Luglio 2014 18:43

ESA: are we there yet? Un sabato giocando con Rosetta!

Mercoledì 9 luglio, l'ESA ha dato il via ad un concorso creativo per accompagnare la fase principale della missione Rosetta. Dopo 10 anni nello spazio e 6 miliardi di chilometri percorsi,...

Le ultime drammatiche ore della cometa I…

Venerdì, 18 Luglio 2014 06:23

Le ultime drammatiche ore della cometa ISON

In molti lo avevano già sospettato ma ora un nuovo studio, basato sui dati ESA/NASA del Solar and Heliospheric Observatory (SOHO), conferma che la cometa 2012/S1 (ISON) aveva smesso di produrre polveri...

ESA Rosetta: la doppia personalità della…

Giovedì, 17 Luglio 2014 18:30

ESA Rosetta: la doppia personalità della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko

67P/Churyumov-Gerasimenko non è una cometa qualunque, ne abbiamo avuto la prova il 15 luglio quando alcune immagini e un articolo sul sito CNES hanno preceduto inavvertitamente il rilascio ufficiale programmato. Il...

Rubriche

Le nostre immagini

Visita l'album di 2di7 & titanio44

ESA ROSETTA: #arewethereyet

Avete trovato la nostra bottiglia?

ESA: Rosetta, siamo arrivati? - Credit: Elisabetta Bonora & Marco Faccin

Diteci:

DOVECOMEQUANDO

aggiungendo un commento all'articolo "ESA: are we there yet? Un sabato giocando con Rosetta!"

Top Video

Titan Alpha Eridiani occultation - July 20 2014
Credit: NASA/JPL/Space Science Institute - Processing: 2di7 & titanio44


  • Alive universe Image 30.07.2014 20:21
    Salve Franz, pubblico con piacere il tuo commento perché, oltre a condividere la tua opinione, potrebbe ...

    Leggi tutto...

     
  • Franz 30.07.2014 18:12
    Aerofrenaggio non esiste in italiano così come aerobraking. La traduzione corretta è aerofrenata o ...

    Leggi tutto...

     
  • Alive universe Image 29.07.2014 19:58
    Ciao Maurizio, è così ma parliamo di catastrofe tecnologia anche se è pur vero che, per come è ...

    Leggi tutto...

Banner

Tra i nostri articoli






Altre news




Twitter Official Alive Universe Images

Facebook Official Alive Universe Images

Twitter da Elisabetta Bonora

Su di noi

 HELP Alive Universe Imges!

Iscriviti alla Newsletter






Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it