Spazio & Astronomia

In Primo Piano

NASA Spitzer osserva una collisione tra asteroidi vicino ad una giovane stella

NASA Spitzer osserva una collisione tra asteroidi vicino ad una giovane stella

Il telescopio della NASA Spitzer ha osservato un'eruzione di polvere intorno ad una giovane...

#RosettaAreWeThereYet: annunciati oggi i vincitori del concorso... ci siamo anche noi!

#RosettaAreWeThereYet: annunciati oggi i vincitori del concorso... ci siamo anche noi!

Mentre la sonda Rosetta continua il suo avvicinamento alla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko,...

La potenza del Sole: rilevata la componente principale dei neutrini all'interno della nostra stella

La potenza del Sole: rilevata la componente principale dei neutrini all'interno della nostra stella

Gli scienziati hanno rilevato, per la prima volta (*), i neutrini forgiati nel cuore...

Tracce di supernove dietro l'angolo

Tracce di supernove dietro l'angolo

Una volta ogni 50 anni, più o meno, una stella massiccia esplode qualche da parte nella Via...

Rosetta al giro di boa della

Rosetta al giro di boa della "piccola piramide"

Oggi Rosetta ha effettuato un nuovo "mini-burn" che la porterà a percorrere il secondo arco della...

  • NASA Spitzer osserva una collisione tra asteroidi vicino ad una giovane stella

    NASA Spitzer osserva una collisione tra asteroidi vicino ad una giovane stella

  • #RosettaAreWeThereYet: annunciati oggi i vincitori del concorso... ci siamo anche noi!

    #RosettaAreWeThereYet: annunciati oggi i vincitori del concorso... ci siamo anche noi!

  • La potenza del Sole: rilevata la componente principale dei neutrini all'interno della nostra stella

    La potenza del Sole: rilevata la componente principale dei neutrini all'interno della nostra stella

  • Tracce di supernove dietro l'angolo

    Tracce di supernove dietro l'angolo

  • Rosetta al giro di boa della

    Rosetta al giro di boa della "piccola piramide"



L'acqua nell'atmosfera di Giove portata dalla cometa Shoemaker-Levy 9, by Herschel



Giove - distribuzione dell'acqua nella stratosfera by ESA Herschel

Giove - distribuzione dell'acqua nella stratosfera by ESA Herschel
Credit: Water map: ESA/Herschel/T. Cavalié et al.; Jupiter image: NASA/ESA/Reta Beebe (New Mexico State University)

Gli astronomi hanno trovato la prova che quasi tutta l'acqua presente nella stratosfera di Giove, ossia nello strato atmosferico intermedio, è stata portata dalla cometa Shoemaker-Levy 9, che colpì Giove nel 1994.

I dati dimostrano che nell'emisfero meridionale di Giove, dove si sono verificati gli impatti, è presente più acqua rispetto all'emisfero nord.

Lo studio si basa sulle nuove osservazioni del telescopio spaziale ESA Herschel.

L'origine dell'acqua presente nell'atmosfera superiore dei pianeti del Sistema Solare è stata da anni al centro di un lungo dibattito e gli astronomi furono sopresi che l'acqua fosse presente anche nelle atmosfere di Giove, Saturno, Urano e Nettuno, come rilevarono le prime osservazioni con il Infrared Space Observatory dell'ESA nel 1997.

Mentre la presenza dell'acqua negli strati inferiori può essere spiegata come una provenienza interna, la presenza dell'acqua negli strati superiori dell'atmosfera ha lasciato sempre perplessi a causa della scarsa presenza di ossigeno, lasciando pensare che venisse alimentata dall'esterno. Così gli astronomi hanno vagliato diverse possibilità, da anelli ghiacciati e satelliti interplanetari, a particelle di polvere e impatti cometari.

La cometa Shoemaker-Levy 9 in avvicinamento a Giove

La cometa Shoemaker-Levy 9 in avvicinamento a Giove
L'immagine composita è stata realizzata sovrapponendo la foto ripresa il 17 maggio 1994 dei 21 frammenti della cometa e una foto di Giove del 18 maggio 1994. La macchia scura su Giove è l'ombra della sua luna Io.

Credit: NASA, ESA, H. Weaver and E. Smith (STScI) and J. Trauger and R. Evans (NASA's Jet Propulsion Laboratory)

La cometa Shoemaker-Levy 9 colpì Giove tra il 16 giugno e il 22 luglio 1994 con una spettacolare collisione, durante la quale 21 frammenti colpirono l'emisfero meridionale, lasciando delle tracce scure nell'atmosfera per mesi.

I dati della Photodetecting Array Camera and Spectrometer (PACS) a bordo del telescopio spaziale Herschel, con l'aiuto del Infrared Telescope Facility della NASA, hanno contribuito a risolvere il mistero dell'acqua nei strati superiori dell'atmosfera, almeno per Giove, mostrando una asimmetria nella distribuzione dell'acqua nella sua stratosfera causata dall'impatto della cometa. 

"L'asimmetria tra i due emisferi suggerisce che l'acqua è stata consegnata nel corso di un singolo evento ed esclude gli anelli ghiacciati o le lune come possibili candidati", spiega Thibault Cavalié del Laboratoire d'Astrophysique di Bordeaux, Francia, autore dello studio. "Fonti locali avrebbero fornito un rifornimento costante di acqua, che nel tempo, avrebbe portato ad una distribuzione emisferica simmetrica nella stratosfera. Se gli elementi chimici sono trasportati in forma neutra o ionizzata da fonti locali di acqua, si avrebbero concentrazioni più elevate ai poli oppure lungo l'equatore ma non ha senso l'asimmetria tra nord e sud".

Note sull'autore
Elisabetta Bonora
Author: Elisabetta BonoraEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fondatrice e principale publisher di Alive Universe Images. Mi occupo di web e video analytics presso ShinyStat (SV – Italia) ma ho una grande passione per le scienze, l'astronomia in particolare, che vorrei si trasformasse in lavoro. Da diversi anni mi dedico ad elaborare le fotografie rilasciate dalle Agenzie Spaziali Internazionali, scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima! ...Ovviamente, lo avrete capito, sono una fan di Star Trek!


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Curiosity fa astronomia e si prepara all…

Lunedì, 25 Agosto 2014 06:46

Curiosity fa astronomia e si prepara alla cometa Siding Spring

La cometa di lungo periodo C/2013 A1 Siding Spring passerà a soli 132.000 chilometri dalla superficie di Marte il prossimo 19 ottobre 2014, durante il suo primo viaggio nel Sistema Solare interno. L'evento...

Dalla Voyager 2, la migliore mappa globa…

Domenica, 24 Agosto 2014 08:17

Dalla Voyager 2, la migliore mappa globale di Tritone

Era il 25 agosto 1989, quando la sonda della NASA Voyager 2 regalò un primo sguardo al satellite di Nettuno, Tritone, sorvolandolo da una distanza di circa 40 mila chilometri. Ora, dopo...

Due dinamo nel cuore magnetico di Giove

Sabato, 23 Agosto 2014 11:15

Due dinamo nel cuore magnetico di Giove

Il campo magnetico di Giove è 10 volte più potente di quello della Terra.I due hanno una struttura simile, nonostante internamente i rispettivi pianeti siano molto diversi e questa caratteristica...

Curiosity rinuncia alla trapanazione di …

Sabato, 23 Agosto 2014 10:16

Curiosity rinuncia alla trapanazione di Bonanza King

Dopo numerose analisi e discussioni, si è deciso di non effettuare il "drill" su un obiettivo che si è rivelato troppo cedevole, come le sabbie della vallata in cui si...

Cassini: un passaggio al polo sud di Sat…

Sabato, 23 Agosto 2014 08:08

Cassini: un passaggio al polo sud di Saturno... con sorpresa!

Il 19 agosto alle 05:26 UTC, la sonda della NASA Cassini ha raggiunto il periasse del mese, arrivando a 901.430 chilometri dalla cima delle nubi di Saturno, un buon punto...

Rosetta alla ricerca di un sito di atter…

Venerdì, 22 Agosto 2014 21:27

Rosetta alla ricerca di un sito di atterraggio

Domenica verrà pubblicata la lista dei 5 siti candidati per l'atterraggio di Philae; intanto arriva la prima stima della massa della cometa...

Rover Stats

CURIOSITY ODOMETRY

Curiosity Stats

OPPORTUNITY ODOMETRY

Opportunity

a cura di Marco di Lorenzo

Le nostre immagini

Visita l'album di 2di7 & titanio44

Top Video


  • Marco 29.08.2014 23:14
    Claudio, la questione dei neutrini mancanti è stata in realtà già risolta qualche anno fa, quando si ...

    Leggi tutto...

     
  • Claudio Costerni 28.08.2014 23:12
    Quindi ora possiamo dire che finalmente sono riusciti a trovare quei neutrini mancanti, cioè quelli che ...

    Leggi tutto...

     
  • Alive Universe Image 24.08.2014 06:55
    Salve Claudio, l'idea dell'ombra la trovo molto interessante e senz'altro da valutare! Tuttavia ...

    Leggi tutto...

Banner

Tra i nostri articoli






Altre news




Twitter Official Alive Universe Images

Facebook Official Alive Universe Images

Twitter da Elisabetta Bonora

Su di noi

 HELP Alive Universe Imges!

Iscriviti alla Newsletter




Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it