MSL - Curiosity

In Primo Piano

Un grande brillamento da una piccola stella osservato da Swift

Un grande brillamento da una piccola stella osservato da Swift

Il 23 aprile scorso, il satellite della NASA Swift ha rilevato un'eccezionale sequenza di...

La fisica di un approccio

La fisica di un approccio

Come funziona la manovra di avvicinamento della sonda Dawn al pianeta nano Cerere.

Cassini studia l'Isola Magica di Titano

Cassini studia l'Isola Magica di Titano

Era stata notata per la prima a giugno di quest'anno tra le immagini radar della sonda della NASA...

Da MOM una veduta globale di Marte

Da MOM una veduta globale di Marte

Dopo il successo delle prime immagini, l'orbiter indiano MOM ieri ha rilasciato una nuova foto:...

Possibile sistema planetario in formazione intorno alla stella HD169142

Possibile sistema planetario in formazione intorno alla stella HD169142

Enormi dischi di polveri e gas circondano le giovani stelle. Alcuni presentano dei vuoti...

  • Un grande brillamento da una piccola stella osservato da Swift

    Un grande brillamento da una piccola stella osservato da Swift

  • La fisica di un approccio

    La fisica di un approccio

  • Cassini studia l'Isola Magica di Titano

    Cassini studia l'Isola Magica di Titano

  • Da MOM una veduta globale di Marte

    Da MOM una veduta globale di Marte

  • Possibile sistema planetario in formazione intorno alla stella HD169142

    Possibile sistema planetario in formazione intorno alla stella HD169142



Un altro fiore marziano tra gli scatti Curiosity



CURIOSITY sol 173 detail Fiore di Marte

CURIOSITY sol 173 detail Fiore di Marte
"Courtesy NASA/JPL-California Institute of Tecnology" processing 2di7 & titanio44

Inutile dire come siamo rimasti sorpresi quando pochi minuti fa, riguardando una porzione di panorama pubblicata oggi stesso sul nostro album di Flickr, abbiamo notato un elemento veramente curioso.

Concedeteci l'onore di presentarvi il vero "Fiore di Marte"!

Se la singolare formazione ripresa dal MAHLI nel sol 132 era riuscita a scatenare tanto scalpore, questa non può essere da meno. C'è da sottolineare infatti, che in questo caso, non stiamo osservando un piccolo dettaglio su una superficie rocciosa ma una formazione di dimensione ben diversa, ripresa dalla MastCam right di Curiosity.

Purtroppo non conosciamo la distanza del rover dal target e quindi è difficile stimare le sue dimensioni. Tuttavia, questa strana struttura, sull'immagine originale, misura 30/35 pixel e sappiamo che la MastCam right fornisce una risoluzione di 150 micron per pixel a 2 metri di distanza. Così, se si trovasse a 2 metri da Curiosity sarebbe alta circa 0,5 centimetri. Ma indubbiamente è più lontano e crediamo che la sua altezza sia in realtà alcune decine di centimetri (** Aggiornamento).

Nel momento dello scatto (2013-01-30 23:39:36 UTC) il Sole si trovava a circa 240° Az/alt nel cratere Gale e generava un'ombra (apparente) quasi uguale alla sua altezza (nella nostra direzione).

Al momento riusciamo a proporvi solo un dettaglio magnificato poiché l'area di interesse non risulta essere presente in altre immagini (* Aggiornamento).
Nel panorama a 360° del sol 170 il corrisponde sinistro, che ci permetterebbe di ottenere un anaglifo e un 3d è mancante e si trova esattamente nell'area in cui abbiamo utilizzato la patch del sol 137. Quest'ultima posizione tuttavia, aveva un angolo di visuale differente ed era più lontana dal nostro target.

CURIOSITY sol 173 Another Martian flower

CURIOSITY sol 173 Another Martian flower
"Courtesy NASA/JPL-California Institute of Tecnology" processing 2di7 & titanio44

Non riusciamo a definire cosa sia esattamente: potrebbe essere ghiaccio ospitato in una forma bizzarra, reale in quanto proietta un'ombra coerente al suolo, oppure potrebbe essere un minerale, in ogni caso l'albedo è sicuramente significativo. Analogamente, la struttara potrebbe essere una roccia più resistente all'erosione rispetto al resto, o qualcosa che è "cresciuto" sulla roccia stessa. In ogni caso, l'albedo ricorda un metallo e come accade alle superfici metalliche su Marte che tendono a pulirsi facilmente, è privo di polveri e lucente sotto i raggi del Sole.

Curiosity forse, dovrebbe fare onore al suo nome ed andare a controllare!

* Aggiornamento
Ieri 6 febbraio 2013, sono state rilasciate le immagini della MasCam left dello stesso sol e questo ci ha permesso di creare un anaglifo della strana formazione. Indossate gli occhialini 3D!

CURIOSITY sol 173 MastCam left and right - Another Martian flower ANAGLYPH

CURIOSITY sol 173 MastCam left and right - Another Martian flower ANAGLYPH
"Courtesy NASA/JPL-California Institute of Tecnology" processing 2di7 & titanio44

** Aggiornamento
Nel nostro post iniziale, non conoscendo la distanza tra Curiosity e il target ma avendola stimata maggiore di 2 metri, avevamo valutato l'altezza della strana formazione in alcune decine di centimetri. Ora, grazie alle due immagini, sinistra e destra, della NavCam di Curiosity del sol 168 in cui, anche se molto piccola, è presente la curiosa formazione e al software AlgorimancerPG, segnalato sul forum www.unmannedspaceflight.com, sappiamo che il target era distante dal rover circa 8 / 9 metri e quindi la sua dimensione, con una buona approssimazione, dovrebbe essere tra i 2 e i 3 centimetri.


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Da MAVEN la prima foto dell'atmosfera di…

Giovedì, 25 Settembre 2014 06:08

Da MAVEN la prima foto dell'atmosfera di Marte

E' stata rilasciata oggi la prima immagine dell'atmosfera superiore di Marte catturata dalla sonda Mars Atmosphere and Volatile Evolution (MAVEN), arrivata in orbita intorno al pianeta il 22 settembre alle...

Una stella... ghiacciata!

Mercoledì, 24 Settembre 2014 20:49

Una stella... ghiacciata!

Una nana bruna a soli 7,5 anni luce risulta essere la stella più fredda che si conosca.

Planck VS BICEP2: sottovalutato il probl…

Mercoledì, 24 Settembre 2014 16:34

Planck VS BICEP2: sottovalutato il problema della polvere

Nel mese di marzo, il team americano dell'esperimento BICEP2 (Background Imaging of Cosmic Extragalactic Polarization), condotto presso il South Pole Telescope (SPT), annunciava di aver identificato le impronte delle onde...

MOM ce l'ha fatta! L'India raggiunge Mar…

Mercoledì, 24 Settembre 2014 07:42

MOM ce l'ha fatta! L'India raggiunge Marte al primo tentativo

Poche ore fa è stata scritta una nuova pagina di storia per l'esplorazione spaziale: l'India è diventato il quarto paese, dopo Stati Uniti, Europa e Russia, ad aver raggiunto Marte e...

Quando i conti non tornano!

Martedì, 23 Settembre 2014 06:30

Quando i conti non tornano!

Molte sonde spaziali usano i sorvoli di pianeti e lune per prendere slancio e percorrere lunghe distanze.Questa tecnica si chiama fionda gravitazionale, o gravità assistita (gravity assist), ed utilizza la gravità...

MAVEN entra nell'orbita di Marte!

Lunedì, 22 Settembre 2014 06:11

MAVEN entra nell'orbita di Marte!

"Congratulazioni! MAVEN è ora in orbita intorno a Marte", così Dave Folta, del team di navigazione della sonda della NASA Mars Atmosphere and Volatile Evolution MAVEN del Goddard Space Flight Center, ha annunciato...

Rover Stats

CURIOSITY ODOMETRY

Curiosity Stats

OPPORTUNITY ODOMETRY

Opportunity

a cura di Marco di Lorenzo

Le nostre immagini

Visita l'album di 2di7 & titanio44

Top Video


  • Anakin 19.09.2014 16:13
    Quindi non è proprio una rappresentazion e. Potremmo dire di guardare effettivamente un buco nero

    Leggi tutto...

     
  • Alive Universe Image 19.09.2014 15:59
    E' un'illustrazion e del buco nero supermassiccio. Ecco l'estratto della discalia dal sito ESA ...

    Leggi tutto...

     
  • Anakin 19.09.2014 14:46
    Ciao. Ma l'immagine, al centro, rivela che quello che vediamo è effettivamente un buco nero o solo ...

    Leggi tutto...

Banner

Tra i nostri articoli






Altre news




Twitter Official Alive Universe Images

Facebook Official Alive Universe Images

Twitter da Elisabetta Bonora

Su di noi

 HELP Alive Universe Imges!

Iscriviti alla Newsletter




Aggregatore notizie RSS - BlogItalia - La directory italiana dei blog - BlogCatalog - - Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog - Segnala a Zazoom - Blog Directory - intopic.it